News

COVID-19 E CONSEGNE A DOMICILIO: L’IMPORTANZA DEL SUPPORTO SOFTWARE PER IL DELIVERY

15 Luglio 2020

L’emergenza Covid-19 è arrivata come una mannaia sui ristoranti italiani, costretti a chiudere le saracinesche per contrastare il contagio. Ma non deve essere così per forza: i servizi di ristorazione più proattivi, infatti, possono decidere di continuare a lavorare, implementando una soluzione gestionale per consegne a domicilio.

I vantaggi di un software per il delivery sono molteplici: prima di tutto è possibile mantenere vivo il rapporto con i propri clienti più affezionati, non andando a minare il lungo sforzo di fidelizzazione fatto fino a oggi.

I clienti, da parte loro, potranno tornare a mangiare alcuni dei loro piatti preferiti, così da rendere meno amara e monotona la quarantena. E non serve sottolineare quanto cucinare cibo d’asporto possa aiutare l’economia dei ristoranti, che in questa fase di lockdown, si trovano altrimenti a conteggiare solo e unicamente costi e nessun ricavo.

Per effettuare consegne a domicilio di cibo, però, non è sufficiente continuare a cucinare: è necessario poter contare su degli strumenti in grado di gestire concretamente l’attività quotidiana di consegna, riducendo al minimo tempi, costi ed errori.

Tutto questo e molto altro è possibile grazie alla soluzione gestionale Zucchetti per la ristorazione, che tra le proprie funzionalità conta anche un modulo integrato per il servizio di consegna a domicilio.

La piattaforma software per ristoranti di Zucchetti

Da anni Zucchetti sviluppa e migliora la propria offerta di gestionali per la ristorazione, per soddisfare le esigenze di ogni attività del mondo food & beverage.

In tutti i casi si tratta di software unici, in grado di gestire in modo integrato l’intero locale: si parla quindi delle comande, del punto cassa e della chiusura dei conti, fino ad arrivare alla gestione del magazzino e alla creazione dei report necessari per un’efficace gestione dell’esercizio commerciale.

Non manca, come anticipato, un modulo dedicato alle consegne a domicilio, una funzionalità che si sta rivelando particolarmente preziosa per tutti i ristoranti che hanno deciso di continuare a cucinare anche durante l’emergenza Coronavirus, per non abbandonare i propri affezionati clienti, per non parlare dei tanti clienti che stanno scoprendo nuovi ristoranti online proprio in virtù dei loro servizi di consegne a domicilio.

Un software per le consegne a domicilio dei ristoranti

Un software per la gestione delle consegne a domicilio ha lo scopo di semplificare e ottimizzare questa attività, eliminando ogni errore e ogni contrattempo.

Cosa può fare la soluzione Zucchetti per ristoranti in questo caso? Il gestionale permette per esempio di riconoscere il collegamento alla linea o il numero di cellulare del cliente abituale, offrendo inoltre l’occasione di memorizzare i suoi dati anagrafici e altre note utili per la consegna (come per esempio le indicazioni per trovare il luogo esatto).

Al momento della creazione dell’ordine il sistema dà la possibilità di riproporre prodotti preferiti scelti in passato, di verificare la fattibilità dell’ordine (in base all’orario e alla disponibilità di materie prime) e di comunicare sia l’orario stimato di consegna che l’importo totale.

Per velocizzare il tutto e ridurre al minimo i contrattempi, inoltre, il sistema invia automaticamente al corriere il percorso Google Maps da seguire per effettuare la consegna, tenendo conto della situazione reale di traffico, di chiusure stradali e quant’altro.

Offrire il servizio di consegna a domicilio attraverso un software gestionale avanzato diventa quindi facile e veloce, con la massima sicurezza.

 

Fonte: azienda-digitale.it 

Contatti

Domande? Possiamo aiutarti!

Utilizza il modulo qui sotto per inviarci un messaggio: sarà per noi un piacere rispondere a qualsiasi domanda.


SoftwareHardwareServizi
Acetto privacy Autorizzo il trattamento dei miei dati in base al D.Lgs. 196/2003 e al GDPR (Regolamento UE 2016/679)